Guida Traghetti per Cagliari: come raggiungere velocemente la Sardegna

Guida Traghetti per Cagliari

Cagliari, in lingua sarda Casteddu, è il capoluogo della regione e si trova sulle coste meridionali dell’Isola. bagnata dalle acque del Tirreno.

Il Golfo degli Angeli è il golfo che accoglie questa città, che si sviluppa tutta intorno al colle del quartiere Castello ed è avvolta dal promontorio La sella del Diavolo – il cui nome deriva dalla leggenda secondo cui i diavoli, capeggiati da Lucifero, vollero impadronirsi del golfo di Cagliari per la sua affascinante bellezza. Fu costruita su sette colli, che ne definiscono i quartieri di Castello, Tuvumannu, Monte Claro, Colle di Bonaria, Colle di San Michele, Calamosca e Monte Urpinu.

Come arrivare a Cagliari

Cagliari è facilmente raggiungibile in traghetto dai porti peninsulari ed insulari dell’Italia.

La compagnia di navigazione che effettua i collegamenti in traghetto da e per il porto di Cagliari è la Tirrenia. Tirrenia nasce negli anni 30 del secolo scorso a Napoli con la mission principale di offrire un servizio di trasporto merci e passeggeri in tutto il Tirreno e comprendendo anche le aree del Mediterraneo occidentale e del Nord Africa.

Oggi Tirrenia vanta una flotta moderna e sicura, rinnovata negli ultimi decenni sia per quanto riguarda gli allestimenti interni, sia per l’impiantistica delle cucine. A bordo delle navi Tirrenia sono stati implementati nuovi servizi a disposizione del passeggero, ad esempio cinema a bordo, televisione satellitare, cabine adibite al trasporto degli amici a quattro zampe, aree di shopping che includono libri e prodotti di artigianato delle regioni su cui i traghetti Tirrenia approdano. La flotta è composta da navi costruite successivamente al 2000, garantendo standard di qualità elevati.

Collegamenti con Cagliari

Civitavecchia Cagliari – la rotta è effettuata tre volte a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì) ed il tempo di percorrenza è di circa 13 ore. Le navi che operano su questa tratta sono:

  • Bonaria costruita nel 2001, trasporta fino a circa 1900  passeggeri e 670 auto. Nei mesi estivi, offre il servizio di campeggio a bordo per i passeggeri camperisti che viaggiano con il camper al seguito. le sistemazioni disponibili a bordo sono cabine esterne ed interne con servizi, cabine suite, area poltrone che ospita fino a 108 passeggeri.
  • Amsicora costruita nel 2002, nave veloce che può trasportare fino a 1900 passeggeri e 670 auto e veicoli. La Nave offre la possibilità, nel periodo estivo, di usufruire del servizio di campeggio a bordo se il passeggero viaggia con il camper al seguito.
  • Bithia – costruita nel 2001 appartiene alla categoria delle fast cruise ferries, può trasportare fino a 2700 passeggeri e veicoli. offre servizi a bordo per rendere la traversata confortevole: bar e ristorante, area gioco bambini, aria condizionata, area cinema.
  • Janas, fast cruise ferries costruita nel 2002 può trasportare fino a 820 auto e 2700 passeggeri. Varie tipologie di sistemazione tra cui cabine interne ed esterne con servizi, poltrone e passaggi ponte.

Napoli Cagliari – è un collegamento operato due volte a settimana il martedì ed il giovedì con partenza notturna della durata di circa 13 ore e trenta minuti. Le navi che operano su questa rotta sono

  • Bithia e Janas – entrambe navi veloci, la prima costruita nel 2001 la seconda l’anno successivo. Hanno capienza passeggeri di 2700 e veicoli 820. A bordo di questi traghetti è possibile scegliere la sistemazione che più incontra le tue esigenze, cabine, poltrone o sistemazione in passaggio ponte.

Palermo Cagliari è una rotta che si effettua una volta a settimana, il sabato, ed il viaggio dura circa 12 ore. le navi che operano su questa tratta sono

  • Bithia e Janas – che appartengono alla categoria delle Fast Cruise Ferry, sono targetti confortevoli che offrono ogni tipo di  servizio al passeggero, dall’area ristoro, alla area gioco dedicata ai bambini, servizi per disabili, bar, aria condizionata, cinema.

Arbatax Cagliari i due porti sardi sono collegati due volte a settimana, il giovedì ed il sabato, la durata del collegamento è di circa cinque ore ed i traghetti utilizzati per questa rotta sono Bithis e Janas e Bonaria e Amsicora.
I primi due sono traghetti che rientrano nella categoria Fast Cruise Ferry e sono state costruite la prima nel 2001 e la seconda nel 2002. Possono trasportare fino a 2700 passeggeri e 820 veicoli.

Le navi Bonaria e Amsicora sono del 2002 e sono navi veloci con capienza passeggeri e veicoli minore rispetto alle precedenti. Al loro interno puoi scegliere di viaggiare in comode poltrone, in cabine con servizi oppure in suite dotate di ogni comfort.

Guida gentilmente offerta da NetFerry – Prenotazione Traghetti
Via del Mare, 26 -72100 BRINDISI
Tel. +39.0831.564257 – fax +39.0831.223042
sito internet: http://www.netferry.it